• Psicologo psicoterapeuta Monza e Milano
Blog

Il mio modello di intervento

Il mio modello di intervento
Come già esposto altrove in questo sito, il mio modello teorico di intervento è l'Analisi Transazionale. Il nome rimanda all'analisi delle transazioni ovvero all'osservazione degli scambi comunicativi che normalmente avvengono tra le persone. Tali scambi comunicativi avvengono anche all'interno di noi stessi, tra le diverse istanze che compongono la nostra mente: queste istanze vengono definite Stati dell'Io (Stato dell'Io Genitore, Stato dell'Io Adulto e Stato dell'Io Bambino).

Lavorare con l'analisi transazionale significa agire a livello della comunicazione intra-psichica (dentro di sé) ed extra-psichica (tra noi e le altre persone che incontriamo e con cui ci rapportiamo).

Altri concetti importanti della teoria dell'analisi transazionale sono:

il copione di vita ovvero l'insieme di convinzioni, idee e credenze che ogni persona mantiene su di sé, sugli altri e sulla vita in generale. Si comprende come il copione influenzi i nostri comportamenti quotidiani, i nostri stati d'animo e il nostro modo di rapportarci agli altri: in generale, il nostro stato di benessere/malessere;

giochi psicologici ovvero quelle dinamiche tipiche e ripetitive con le quali una persona affronta sempre determinate situazioni. Sono quelle situazioni che capitano ripetutamente nella nostra vita e a proposito delle quali ci troviamo poi a ripeterci: "ecco lo sapevo che sarebbe andata così"; oppure: "finisce sempre che danno la colpa a me" o altri esempi simili;

l'okness e il contratto ovvero il fatto che l'analista transazionale considera ogni paziente assolutamente competente  in merito ai cambiamenti che questi può mettere in atto, in merito alla conoscenza di sé ed in merito agli obiettivi (il contratto) che si prefigge ed alle tempistiche che si pone. Il terapeuta e il paziente si pongono quindi sempre su un piano di parità (io sono ok, tu sei ok).

Il quadro teorico e la metodologia propria dell'analisi transazionale permettono di intervenire su un ampio ventaglio di problematiche psicologiche gravi e non: ansia, attacchi di panico, disturbi ossessivo-compulsivi, depressione, disturbi sessuali, disturbi psicosomatici, disturbi di personalità e quadri psicotici.

Con l'analisi transazionale è possibile operare in terapia individuale, di coppia e in terapia di gruppo.   

Hai altre domande? Sei incuriosito dall'analisi transazionale? Contattami.

Post scritto da Leonardo Paoletta

Psicologo Monza Milano
Leonardo Paoletta.
Psicologo e psicoterapeuta Monza e Milano.
Sono uno Psicologo, Psicoterapeuta ed Analista Transazionale.
Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito.
Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "OK".
Info OK