• Psicologo psicoterapeuta Monza e Milano
Blog

Come migliorare il proprio benessere psicofisico

Come migliorare il proprio benessere psicofisico
Rispetto all'inattività perfino un moderato livello di attività fisica è collegato al miglioramento fino al 50% del benessere e della salute mentale, come è risultato da uno studio pubblicato su Revista de Psycologia del Deporte (Romo et al., 2015), che ha analizzato un campione di 1.422 persone tra i 15 e i 74 anni che vivono a Madrid.

L’obiettivo della ricerca era quello di analizzare la relazione tra l’esercizio fisico, la salute psicologica e il rischio di sviluppare malattie mentali.

I risultati hanno dimostrato che chi fa esercizio fisico, che sia a medio o ad alto livello, presenta caratteristiche di benessere e di salute mentale migliori rispetto a chi rimane inattivo o si muove poco.

Inoltre il movimento fisico è collegato ad una riduzione del 50% del rischio di sviluppare malattie mentali e al buon mantenimento delle funzioni cognitive e neuroplastiche.

In conclusione, anche una camminata di buon passo per mezz'ora al giorno è un ottimo farmaco naturale!

Post scritto da Leonardo Paoletta

Psicologo Monza Milano
Leonardo Paoletta.
Psicologo e psicoterapeuta Monza e Milano.
Sono uno Psicologo, Psicoterapeuta ed Analista Transazionale.
Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito.
Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "OK".
Info OK